Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

SARTORIA AVANZATO

Master Collettivo

Il Sarto è un artigiano capace di realizzare un abito intervenendo in tutte le fasi di lavoro: la sua, infatti, è un’attività molto articolata, che comincia con l’assistenza al cliente per la scelta del modello. Si occupa dell’elaborazione del modello come del taglio della stoffa, di prendere le misure e apportare le necessarie correzioni, come della cucitura, rifinitura e stiratura. Al tempo stesso, è pronto a eseguire orli, creare tasche o confezionare le diverse parti dell’abito. Occupa, indubbiamente, un ruolo di rilievo nella fase produttiva dei capi di moda, tanto nella libera professione quanto nell’ambito industriale. Quella del sarto rimane una figura sempre molto richiesta dal mercato e che acquisisce valore con l’esperienza, ancora più utile se maturata in più contesti.

Il Master di Sartoria Donna è un corso avanzato che si prefigge l’obiettivo di insegnare la confezione e trasmettere la capacità di creare dei capi d’abbigliamento donna.

I requisiti principali per poter accedere al Master di Sartoria Avanzato Donna sono la maggiore età e un’attestazione di un corso base di sartoria oppure avere delle conoscenze basilari dei fondamenti della sartoria donna.

Il corso collettivo di 80 ore prevede lo svolgimento delle lezioni con cadenza monosettimanale dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00; mentre il corso individuale si sviluppa in 50 ore, totalmente personalizzabili sulla base delle disponibilità dell’iscritto in accordo con il docente.

– Giacca e cappotto base donna (compreso di paramontura e fodera)
– Differenti tipologie di colli, maniche e tasche per giacca e cappotto (revers, lancia, scialle, americana, giromanica, kimono…)
– Differenti tipologie di paramonture, interni e fodere
– Varianti giacca e cappotto (a sacco, taglio sportivo, bolero, Chanel, sciancrato…)
– Differenti tipologie di mantelle
– Il capo tecnico: perché si chiama “capo tecnico”, differenti tipologie e strutture (jeans, parka, chiodo, caban…)
– Differenza tra giacca strutturata e destrutturata (esempio Armani)
– Confezione di capo spalla e capo tecnico
– Progetto finale

√ Diploma di Qualifica Professionale *
√ Attestato Certificato Internazionale **

*I Percorsi di studio sono accreditati da Regione Lombardia in base all’accordo Stato/Regione. Viene rilasciato un Attestato di Qualifica Professionale con logo di Regione Lombardia valido in Italia, Europa e per titoli e gradi nel resto del mondo, in quanto qualifica riconosciuta attraverso il sistema EQF (European Qualification Framework – Quadro Europeo delle Qualifiche).
**Attestato Certificato con valore legale Internazionale (UNI EN ISO 9001/2015 settore EA37) che identifica lo standard della formazione ed istruzione riconosciuta a livello qualitativo.

it_ITIT